Obiettivi del corso

Il corso di “Progettazione per il sociale” vuole fornire una completa analisi e apprendimento degli strumenti della progettazione per lavorare nel Terzo Settore e nelle organizzazioni del No Profit. Attraverso lezioni, esercitazioni, attività di gruppo e grazie all’utilizzo di tecniche di progettazione partecipata, i corsisti – affiancati da docenti impegnati nel settore della progettazione – potranno acquisire strumenti e strategie di finanziamento utili a sviluppare le proprie idee progettuali.

Il laboratorio di progettazione sarà rivolto all’acquisizione di tecniche e metodologie indispensabili per la redazione e presentazione di progetti, con particolare riferimento alle tematiche sociali, educative e ambientali. I vari moduli formativi comprenderanno: Peculiarità strategiche della progettazione sociale, Project Cycle Management, Workplan, lettura di un bando e compilazione di un formulario.

Oltre ad una panoramica generale sulle linee di finanziamento nazionali ed internazionali, pubbliche e private, verranno presi in esame i vari bandi aperti al momento.

Programma:

Modulo I - Presentazione del corso

  • L’ideazione: cosa rende la nostra idea progettuale vincente?
  • La vision: Analisi del bisogno e definizione dell’oggetto di ricerca
  • L’albero dei problemi: dall’analisi di un problema alla costruzione degli obiettivi progettuali
  • L’analisi SWOT
  • Esercitazione: creazione di gruppi di progettazione divisi per aree di interesse, analisi di un problema e sviluppo degli obiettivi

Modulo II - Il Progetto

  • Il project cycle management, dalla definizione di progetto all’analisi delle fasi della progettazione
  • Definizione delle attività e dei risultati attesi
  • Il workplan
  • La bandistica nazionale + Lettura strategica di un bando
  • Come gestire i tempi
  • Esercitazione: Analisi di un bando e sviluppo delle attività e del workplan

Modulo III - I bandi

  • La bandistica europea: i programmi di finanziamento della Commissione Europea 
  • Focus sul programma Erasmus +
  • Best practices: esempi di progetti virtuosi su tematiche ambientali e culturali
  • Valutazioni ex-ante, ex-post, in itinere
  • Esercitazione: Analisi di un formulario e sviluppo della proposta progettuale

Il corso sarà interattivo e a tutti i partecipanti verrà richiesto di simulare la costruzione di un progetto in tutte le sue fasi. Tutti i partecipanti riceveranno a fine corso i materiali utilizzati durante le lezioni, l’attestato di partecipazione e la ricevuta fiscale del versamento effettuato.

Quota di partecipazione: € 150,00 a persona

È previsto uno sconto di € 10,00 per tutti coloro che presenteranno un amico.